Francesca Angelo e Curvy Pride sostengono i negozi di quartiere

E’ nei momenti di difficoltà che gesti di sostegno possono non solo far sentire uniti, ma dare supporto ad altre persone.
Il coronavirus ha messo in ginocchio tutti, soprattutto grandi catene e negozi di quartiere, ma l’associazione Curvy Pride ha pensato ad una nuova iniziativa delle sue.

Un gesto solidale per il commercio locale

L’idea è venuta alla referente del gruppo di Varese, Giulia Rosso, e poi recepita con entusiasmo da decine di altre donne, tra cui la nostra Francesca Angelo, che svolgono anche l’attività di modelle curvy. Le ragazze si sono chieste come poter fare la propria parte per aiutare il commercio locale, i negozi, le piccole botteghe di vicinato a superare questa crisi nera da emergenza sanitaria. [continua]