blog

ISCRIVITI AL NOSTRO BLOG

Scuola di Boudoir è ufficialmente online con una nuova e bellissima grafica, si occupa di corsi, formazione per fotografi e modelle, ma gestisce anche la rivista Fotografia Boudoir Italia magazine completamente ristrutturata; un collegamento concreto tra Italia e America, grazie alla collaborazione con l’associazione internazionale AIBP, offre una vetrina per i professionisti del settore e propone articoli per cercare capi e accessori utili per servizi fotografici dagli standard sempre più elevati.

Tempo di Natale, tempo di regali e tempo di nuovi inizi.

Solo fino al 8 dicembre 2019 per chi si iscrive a questo sito avrà un libro ebook in regalo, tra i 5 pubblicati di fotografia professionale, (valore del ebook € 15).
Una volta iscritti lo staff vi contatterà per conoscere il titolo del libro che avete scelto cosi da potervelo inviare.
Nel caso eccezionale in cui non doveste avere risposta si prega di scrivere una mail a scuoladiboudoir@gmail.com per effettuare la verifica.
Se avete piacere di seguirci sui social, ci trovate anche su instagram e facebook.
Inserisci sotto la tua mail.

I 5 libri pubblicati li trovi qui, scegli il tuo in regalo.

clicca sopra
Standard
blog

Boudoir significato

Cosa vuol dire Boudoir ?

Fotografia Boudoir significa giocare con la propria femminilità e sensualità. Ciò che identifica questo tipo di fotografia NON E’ indossare un certo indumento più o meno provocante, ma usare la propria sensualità attraverso uno sguardo, una postura, un movimento delle proprie mani per raccontare chi siamo….

Vuol dire RACCONTARSI, attraverso una fotografia intimistica del proprio essere donna, questo lo si può fare secondo le proprie preferenze con un abbigliamento casual, in abito, in lingerie oppure un nudo artistico.

Il Boudoir è una forma di libertà sottile e potente: non si tratta di fotografare la donna svestita per assecondare il desiderio dell’uomo, bensì la donna si vuole far fotografare così com’è, con le sue peculiarità e le sue imperfezioni, si autocelebra in modo sano, autentico, libero e lo fa per se stessa in modo orgoglioso, fiero, spesso dopo aver passato anni a criticarsi, non accettarsi, o a lottare contro malattie gravi.

E ’ un inno all’autenticità : tutte le donne fotografate sono belle naturalmente senza post produzione estetica invasiva: la politica infatti di PORTRAIT DE FEMME ® è quella di non ricorrere all’utilizzo di Photoshop, ma con un uso sapiente di luci, pose, capi indossati, riuscire a valorizzare la donna che si vuole fotografare.

La componente indispensabile nel Boudoir è l’ IRONIA, il prendersi gioco di se stesse davanti all’obbiettivo, la seduzione condita da un pizzico di pazzia, irriverenza e divertimento. Ma è anche la legittimazione dell’essere Donna con gusto, armonia, delicatezza, forza, malizia espressa con garbo.

Un modo questo per staccare dalla vita di tutti i giorni e conoscere altri aspetti della propria personalità.

Per questo tipo di fotografia non basta una buona conoscenza della tecnica, l’approccio con le donne fotografate prevede una buona dose di psicologia, empatia, complicità.

Il mio desiderio è quello di far si che le donne siano sempre più libere di essere se stesse, di far pace o giocare con la propria femminilità, caratteristica questa che non può e non deve soffocare.

Micaela Zuliani

Fotografa di PORTRAIT DE FEMME ® Studio Boudoir , dal 2010 diffonde in Italia il Boudoir. www.micaelazuliani.com/
Dal 2018 è membro dell’AIBP Association of International Boudoir Photographers

Standard
blog, special project

Boudoir over 50 ★ ROCK ★

Il Boudoir sta riscuotendo molto successo non solo nelle donne over40, anche nelle over50: le donne sentono il bisogno di autocelebrare la propria autostima e consapevolezza, e quale modo migliore se non quello di regalarsi delle fotografie eleganti e raffinate di se stesse ?
Il servizio fotografico che vediamo sotto vede come modella una donna conosciuta a livello internazionale, Sabrina Spirolazzi, modella Grey dell’agenzia Grey Model Agency di Londra, che si è fatta ritrarre dalle mani sapienti di Micaela Zuliani – Portrait de Femme
Lo stile è deciso, graffiante, rock , uno stile insolito e volutamente provocatorio, che poi è lo stesso che contraddistingue la modella e la fotografa, che unite insieme hanno fatto scintille. 

Standard