Servizi

Scuola di Boudoir la prima scuola in Italia del settore.
A livello nazionale dal 2010 Micaela Zuliani, fondatrice della scuola, fotografa ogni tipologia di donna, anche senza esperienza di posa, e senza il ritocco estetico di photoshop, rivolgendo la sua attenzione soprattutto alle donne dai 30 ai 70 anni, dimostrando che ogni persona può essere sexy e bella se messa nella condizione di esserlo.
A livello Internazionale ha contribuito dal 2016 ad abbattere le barriere della discriminazione, con il progetto Boudoir Disability, il quale ha avuto una risonanza importante sui più famosi media nazionali ed internazionali, ottenendo anche il premio come campagna sociale al Web Marketing Festival 2016.

Il nostro modo di concepire la fotografia Boudoir è sì fotografico, ma con una forte valenza psicologica e terapeutica, dove il soggetto femminile o maschile, trae dall’esperienza di essere ritratto e di vedersi successivamente in foto, una maggiore conoscenza di sé, della propria identità personale, con una conseguente migliore accettazione del proprio corpo e della propria sensualità, liberata da blocchi, pregiudizi interni ed esterni.
Lo scopo della Scuola è anche quello di insegnare ai fotografi/e l’approccio più efficace per entrare in connessione col soggetto creando delle fotografie uniche, che parlano di autenticità e Donna; insegnare a tutte le donne senza discriminazione di età o fisicità, l’arte della posa sensuale, dandosi all’obiettivo in modo naturale e consapevole.



L’USO DEL BOUDOIR IN VARI SETTORI
Realizza campagne pubblicitarie artistiche per stilisti, brand, gioielli (qui) Crea progetti fotografici finalizzati al cinema– serie tv internazionali (qui)
Si batte da sempre per migliorare l’immagine della donna, creando iniziative, campagne sociali, eventi su territorio nazionale (leggi qui).
La Scuola di Boudoir gestisce il primo e unico magazine di settore, Fotografia Boudoir Italia.



LA PRIMA SCUOLA BOUDOIR IN ITALIA
I corsi sono rivolti ai professionisti che vogliono approfondire un settore in forte crescita come quello del Boudoir, o chi desidera riposizionarsi sul mercato del lavoro, o semplicemente chi ha la passione per la fotografia, che sia fotografo/a o modella, [anche over40/50/60]
I corsi per aspiranti modelle hanno come obiettivo quello di ottenere una migliore consapevolezza di sé, utilizzando la fotografia come strumento di conoscenza, ricerca, benessere verso se stesse per migliorare o acquisire quella Libertà individuale e di Donna, indispensabile per poter stare bene con se stesse e con gli altri; di trasformare il proprio talento e la propria femminilità in una vera e propria professione.
Scuola di Boudoir, una scuola che insegna a TUTTE LE DONNE senza discriminazione di età o fisicità, l’arte della posa sensuale, dandosi all’obiettivo in modo consapevole, sexy e insegna ai fotografi/e l’approccio più efficace per entrare in connessione col soggetto creando delle fotografie uniche, che parlano e profumano di autenticità e Donna.
Vai alla pagina dei corsi


FONDATRICE e INSEGNANTE
Micaela Zuliani è considerata il numero uno nel settore Boudoir.
Fotografa ed insegnante, conosciuta a livello nazionale e internazionale, fotografa ogni donna senza esperienza di posa.
Membro esclusivo di Boudoir International, 10 anni di esperienza in questo settore la fanno essere un punto di riferimento, per i fotografi e per le modelle.
Diffonde dal 2010 il Boudoir in Italia, promuovendo una fotografia di Donna libera, autentica, senza discriminazioni e senza ritocchi estetici con photoshop.
Ha realizzato importanti campagne sociali sulla donna, riscuotendo un notevole interesse sui più famosi media (Corriere della Sera, Il Fatto Quotidiano, IlSole 24ORE, La Repubblica, Vanity Fair, Sette, La Stampa, Italia Post, in tv Rai2).
Ha vinto il premio al Web Marketing Festival 2016 con il progetto “Boudoir Disability”
Scrittrice di 5 libri di fotografia (dalla manualistica per ragazzi al ritratto professionale).
https://www.micaelazuliani.com/

Ciao, sono Micaela Zuliani, fondatrice di Scuola di Boudoir.

Scuola di Boudoir, con sede a Milano, è la prima scuola in Italia del settore. Dal 2010 mi occupo di fotografare ogni tipologia di donna, senza discriminazione alcuna e senza esperienza di posa. Ho realizzato importanti campagne di sensibilizzazione per abbattere barriere, pregiudizi, utilizzando il boudoir. Leggi la mia biografia, press e riconoscimenti qui

I corsi sono rivolti ai professionisti che vogliono approfondire un settore in forte crescita come quello del Boudoir, o chi desidera riposizionarsi sul mercato del lavoro, o semplicemente chi ha la passione per la fotografia, che sia fotografo/a o modella, [anche over40/50/60]
I corsi per aspiranti modelle hanno come obiettivo quello di ottenere una migliore consapevolezza di sé, utilizzando la fotografia come strumento di conoscenza, ricerca, benessere verso se stesse per migliorare o acquisire quella Libertà individuale e di Donna, indispensabile per poter stare bene con se stesse e con gli altri; di trasformare il proprio talento e la propria femminilità in una vera e propria professione.
Continua la lettura

Benvenuto nel blog di Scuola di Boudoir

Il primo Boudoir risale alla fine dell’800

Fin dal 500 nella pittura si è ritratta la donna in pose sensuali, immagini intimiste, pensiamo ad esempio a Tiziano, Rembrandt, Renoir, Rubens, Velasquez, Coubert solo per citare alcuni nomi.Il nudo femminile nella fotografia si è affermato immediatamente dopo l’invenzione del processo fotografico del dagherrotipo, inventato da Louis Daguerre. I primi dagherrotipi di nudi Agli albori della fotografia, metà Ottocento, i primi nudi femminili, ritratti con il metodo di Daguerre, erano indirizzati prevalentemente ai pittori, in modo da riprodurre la figura umana senza aver bisogno di una modella…

Leggi tutto

Il nudo femminile nella storia dell’arte

Nella storia dell’arte, antica e contemporanea, il nudo femminile è stato spesso motivo d’interesse per realizzare opere femminili di estrema bellezza. Sotto un articolo di Achille della Ragione, scrittore, che approfondisce il nudo femminile dal 1500 ai giorni nostri. Il prototipo del nudo femminile sdraiato viene generalmente fatto risalire al Giorgione, anche se già nel I secolo d.C. viene realizzata, da un ignoto artista romano, una Venere marina circondata da due amorini  su di una parete del peristilio in una casa patrizia di Pompei. Purtroppo una rovinosa eruzione cancellerà dalla memoria…

Leggi tutto

Ultimi articoli del blog

BOUDOIR A PARIGI

SABATO 9 OTTOBRE 2021 In occasione dell’Anniversario del 11° anno di attività nel settore Boudoir, […]

SPEED DATE FOTOGRAFICO

Un incontro tra uomo e donna?Una gara a tempo ?Un contest fotografico ?Un’indagine antropologica? Tutto […]

ISPIRAZIONI dove trovarle

Una delle domande piu’ ricorrente ai miei corsi è dove trovare ispirazione per realizzare sevizi […]

Confronto analogico-digitale

Ho fatto la comparazione della stessa scena usando una fotocamera analogica e una digitale, guarda […]

Contenuti PREMIUM

FINALMENTE DOPO UN ANNO ECCO A VOI…Volete risparmiare anni di ricerca, lettura, studio, soldi ? […]

Pepper & Love lingerie

Campagna pubblicitaria realizzata da Micaela Zuliani per Scuola di Boudoir. La splendida lingerie e’ fornita […]

Autoerotismo – mimose

Mancano 4 giorni ad una festa che considero oggi ipocrita e ridicola, dove il senso […]

SELF BOUDOIR COACHING

*** SELF BOUDOIR COACHING *** un percorso sull’autostima fisica personalizzato con il mio supporto e […]

La luce

LA LUCE : modificare la luce nel ritratto e nel boudoirLa fotografia Boudoir è un […]

Boudoir is Rock !

Qualcuno può pensare che il titolo sia un azzardo. I due termini possono coesistere tra […]

Boudoir Maschile

Servizio realizzato da Micaela Zuliani, guarda tutte le foto QUI

Shooting di coppia

EROS – Shooting di coppia organizzato da Scuola di Boudoir, con le nostre modelle.I fotografi […]

AMO

Quand’è che la parola oMOfobia verrà cambiata con AMO. Su 49 nazioni scrutinate, in quanto […]

Femminile Singolare gioielli

Tra i vari servizi offerti, Scuola di Boudoir realizza campagne pubblicitarie mirate a promuovere brand […]

QUADRI D’AUTORE UNICI

Non semplici foto, ma veri ed unici QUADRI D’AUTORE.Ogni stampa in camera oscura è unica, […]

AUTOEROTISMO

Sono arrogante ? (parto da questa domanda).Da una prima lettura potrei dire di sì. Chi […]

Sessualità, gioco, erotismo

Tra le tante iniziative a cui stiamo lavorando con Scuola di Boudoir, c’è quella di […]

Come realizzare SET BOUDOIR

Scuola di Boudoir vi mostra in questo video come creare diversi set Boudoir per i […]